social-twiitter-top-iconsocial-ut-top-icon

Seguici anche su...

         social-twiitter-bottom-iconYouTube

ambiente
Le relazioni industriali per un’economia verde
 Scritto da USR CISL Toscana  il 10.12.14  in USR Toscana >> Ambiente

Immagine1

A confronto a Firenze esperienze e buone pratiche di 5 paesi europei. Per portare l’ambiente 
nella contrattazione aziendale e territoriale e farne un’opportunità e non solo un vincolo .
 “Le relazioni industriali per un’economia verde” è il tema del seminario svoltosi stamani a Firenze, nella sede della Presidenza della Regione.
Lo scopo è quello di riflettere sulle politiche di sviluppo sostenibile nella nostra regione, sull'innovazione dei contenuti e delle forme delle relazioni industriali, sui rapporti con la dimensione internazionale.
L’incontro è scaturito da un progetto europeo –nato da un’idea di Cisl Toscana e Ecologia e Lavoro - che ha messo insieme relazioni industriali e economia verde, confrontando esperienze e buone pratiche di Belgio, Francia, Germania, Grecia e Italia. A partire dalla consapevolezza che la ‘green economy’ rappresenta certamente un’opportunità, ma va implementata con comportamenti  e  scelte  coerenti  fatti  dai  vari  soggetti  in  campo:  istituzioni,  imprese, sindacati.  
Per questo l’obiettivo del progetto è stato quello di ‘fare cultura’ su questo fronte, per portare all’interno  della  contrattazione aziendale  e  territoriale  il  tema  ambientale,  visto  non  più solo come un vincolo, ma come un’opportunità di sviluppo nel rispetto del territorio.  
“Quella  di  oggi  –ha  detto Renato  Santini,  della  Segreteria  toscana  Cisl -  è  una  giornata importante, anche per promuovere un ulteriore coinvolgimento delle nostre strutture finalizzato a sviluppare una cultura di questo tipo, che sappia tenere insieme sviluppo e ambiente. Siamo contenti che ai nostri lavori abbia partecipato anche la Vicepresidente della Regione, Stefania 
Saccardi, oltre ai rappresentanti degli assessorati interessati, a conferma dei buoni rapporti e del buon lavoro sviluppato con la Regione.” 
“Il nostro impegno –ha detto il  presidente di Ecologia e Lavoro, Sergio Sorani - è perché in Toscana  si  affermi  un ambientalismo  dello  sviluppo sostenibile,  dove  la  parola  sviluppo e  la parola sostenibile stanno insieme ed hanno pari valore.” 
Ecologia  e  Lavoro  è  un’associazione  ambientalista  (la  cui  nascita  è  stata  promossa  da  Cisl Toscana) fondata da ambientalisti e sindacalisti con il compito di innovare i sistemi di relazioni industriali  e  di  integrarli  con  i  nuovi  contenuti  a
mbientali.  L’associazione  ha  realizzato numerosi progetti fra cui quello finanziato dalla UE nel 2012 “Guida europea per il sindacalista verde” e l’idea progettuale su “Relazioni industriali per una economia verde” che ne costituisce
uno sviluppo. 

Ultimo aggiornamento Mercoledì 10 Dicembre 2014 16:53
 
Calendario
Ultimo mese Aprile 2018 Prossimo mese
D L M M G V S
week 14 1 2 3 4 5 6 7
week 15 8 9 10 11 12 13 14
week 16 15 16 17 18 19 20 21
week 17 22 23 24 25 26 27 28
week 18 29 30

Prossimi eventi

Nessun evento
  1. Inserire il nome
  2. Inserire una email valida
  3. Leggi l'informativa sulla privacy

giornali

ARCHIVIO