social-twiitter-top-iconsocial-ut-top-icon

Seguici anche su...

         social-twiitter-bottom-iconYouTube

trasportiEinfrastrutture
Trasporti e infrastrutture
Un commissario permanente per la TAV a Firenze
 Scritto da FIT CISL Toscana  il 06.02.17  in USR Toscana >> Trasporti e infrastrutture

foster1

La richiesta della Fit-Cisl Toscana al Governo, per attuare l'accordo del 25 gennaio, superando eventuali ostavoli e senza più ritardi.

"Finalmente l'accordo è stato trovato sul nodo TAV di Firenze, ora bisogna attuare quanto deciso al più presto senza perdere altro tempo: per questo chiediamo al governo, insieme ai soggetti dell'accordo del 25 gennaio scorso, di nominare un commissario permanente per l'attuazione di quell'intesa." [...]

Ultimo aggiornamento Lunedì 06 Febbraio 2017 12:14
 
Autostrade: pedaggi salati.
 Scritto da FIT CISL Toscana  il 11.01.17  in USR Toscana >> Trasporti e infrastrutture

autostrada1

La Fit denuncia: aumenti delle tariffe sganciati dalla vita reale del Paese. L’Italia è in deflazione e i pedaggi aumentano; in Toscana fino allo 0,9% in più.

Anche il nuovo anno, 2017, porta con sé l’aumento delle tariffe autostradali, in barba all’inflazione misurata dall’Istat su base annua, che ha visto chiudere il 2016, dopo ben 57 anni, in deflazione.[...]

Ultimo aggiornamento Mercoledì 11 Gennaio 2017 11:53
 
Pistoia-Montecatini-Lucca: il tempo passa e il raddoppio tarda
 Scritto da FIT CISL Toscana  il 30.12.16  in USR Toscana >> Trasporti e infrastrutture

treno1

Boni: “Si sta perdendo tempo. Dire che nessuno deve metter fretta al Comune, dopo un dibattito durato 40 anni, fa sorridere.”

“Che fine ha fatto il progetto alternativo al raddoppio ferroviario che il comune di Montecatini Terme aveva chiesto alle Ferrovie di presentare entro il 31 Ottobre ?”[...]

Ultimo aggiornamento Venerdì 30 Dicembre 2016 09:09
 
Stazione Foster, fermando i lavori rischio cedimento
 Scritto da FIT CISL Toscana  il 29.11.16  in USR Toscana >> Trasporti e infrastrutture

altavelocita

Recce e Boni: Bisogna scavare anche il piano a -20 metri. Realizzare la stazione AV è l'unica soluzione possibile. La Politica si riappropri del ruolo guida, mettendosi dalla parte dei cittadini.

"Bloccando ora i cantieri per la nuova stazione dell'alta velocità di Firenze si corre il rischio di un cedimento di tutta la struttura. I lavori vanno portati avanti e conclusi, che si scelga di realizzare il progetto originario o una versione più 'leggera' della Foster." A dirlo sono il segretario generale aggiunto della Cisl Toscana, Ciro Recce e il segretario regionale Fit-Cisl, Stefano Boni.[...]

Ultimo aggiornamento Martedì 29 Novembre 2016 16:06
 
«InizioPrec.12345678910Succ.Fine»

Pagina 7 di 27
Calendario
Ultimo mese Ottobre 2018 Prossimo mese
D L M M G V S
week 40 1 2 3 4 5 6
week 41 7 8 9 10 11 12 13
week 42 14 15 16 17 18 19 20
week 43 21 22 23 24 25 26 27
week 44 28 29 30 31

Prossimi eventi

Nessun evento
  1. Inserire il nome
  2. Inserire una email valida
  3. Leggi l'informativa sulla privacy

giornali

ARCHIVIO